in SEO

Perché con meno di 350 euro riesci ad essere in prima pagina su Google

Continuare ad affidarti a delle agency italiane che ti costano centinaia se non migliaia di euro al mese (molti di questi si fanno pagare mensilmente, magari anche in base alle visualizzazioni) non ha senso, loro stessi si affidano a siti web esteri e non si mettono a fare il duro lavoro di creare backlink. Oramai nel web con pochi click e PayPal chiunque ha disponibili milioni di tool e servizi che sono affidabilissimi.

Non sto per svelarvi una cosa magica o chissà cosa, semplicemente un servizio che essendo in inglese magari avete sempre ignorato.

Seoclerks è un portale in cui gli utenti offrono qualsiasi tipo di servizio collegato ai motori di ricerca o ai social network.
All’interno potrete trovare tantissimi pacchetti che vi permetteranno di comparire in prima pagina nelle ricerche di Google, ma uno che mi sento caldamente di suggerirvi perché conosco personalmente e so che funziona, è questo.

Non c’è tanto da spiegare, vi fa finire in top 3. Stop. 349 dollari pagabili con PayPal.
Tutto qua!

Come fanno a tenere prezzi così concorrenziali vi chiederete? Onestamente non lo so. Essendo online non sapete da dove proviene qualcuno, magari vive in Tailandia e con una connessione a internet riesce a tirar su uno stipendio cospicuo… ma non ha importanza!

Guardando le recensioni (che non possono essere fasulle, controllate voi stessi se non vi fidate) ha reso contente centinaia di persone.

Posso garantirvi che tantissime agenzie pubblicitarie italiane (o finte tali) utilizzano questi servizi che a primo occhio possono sembrare di bassa qualità (visto l’aspetto grafico, oramai l’utente medio sa valutare solo il design delle cose e non i veri contenuti) del sito web.

Che aspettate? Iscrivetevi subito da qui: registrazione gratuita.

Scrivi un commento

Commento